Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Marte’ Category

Addio Phoenix….

il Phoenix Mars Lander si e` definitivamente fermato, dopo 5 mesi di operazioni su Marte. Fino a giovedì gli scienziati della NASA non tenteranno più di riaccendere e di comunicare con Spirit, nella speranza che il poco di energia che si accumulerà permetta almeno di capire qual è lo stato di salute del rover.
La tempesta di polvere dovrebbe diminuire, ma ci sono scarse  possibilità che il rover riacquisti l’energia sufficiente per riprendere a lavorare. “Phoenix provided an important step to spur the hope that we can show Mars was once habitable and possibly supported life,”, ha detto Doug NcCuistion, Direttore del Mars Exploration Program della Nasa.

Read Full Post »

Che emozione vedere le prime foto che la sonda Phoenix ha inviato dalla superficie di  Marte!

La sonda e` atterrata ieri nella regione polare.

Questa mattina alle 9 anche il notiziario di una nota emittente radiofonica nazionale ne ha dato l’annuncio. I giornalisti della redazione hanno pensato bene, in una notizia di si e no 30 secondi, di inserire il costo della missione. Non hanno fatto alcun commento, ma ho trovato di cattivo gusto che, invece del successo scientifico della Nasa si mettesse in rilievo il costo elevato della missione. E` anche vero che in questo paese non dovrei meravigliarmi di simili commenti. Qualche minuto dopo, lo speaker del programma radiofonico che segue il notiziario ha letto il messaggio pervenuto da un ascoltatore: piuttosto che spendere tutti questi soldi per cercare tracce di vita su Marte, non sarebbe meglio utilizzarli per salvare delle vite sulla Terra? Ovviamente me lo aspettavo.

Ma mi chiedo, e vi chiedo, siamo davvero ridotti cosi`? Il genere umano ha davvero perso il gusto per la scoperta, per la conoscenza, per il superamento dell’ultima frontiera? L’avversione nei confronti della scienza da parte dell’uomo comune e` davvero arrivata a tanto, o la colpa non e` piuttosto dei media che pilotano l’ opinione pubblica sfruttando, neppure troppo subdolamente, il potere di comunicazione che hanno?

Read Full Post »

Life on Mars

Non e` mia intenzione auto-citarmi, ma piuttosto riportare la notizia che la sonda Mars Odissey ha osservato tracce di depositi salini sul suolo di Marte che testimonierebbero la presenza di acqua salata sul pianeta. Questo tipo di depositi indica la presenza di bacini che possono essere rimasti a lungo uguali, mentre l’acqua evaporava. Questa a sua volta è una condizione cruciale per la presenza di vita: un ambiente che rimanga stabile per qualche tempo. Certo, adesso bisognerebbe prelevare dei campioni dei sali e analizzarli…

Read Full Post »

Le foto di Marte

Dalla “Mamma di Marte“, non potevano mancare le foto di Marte.

Opportunity ha cominciato l’esplorazione del cratere Victoria.

Read Full Post »

Straniero in terra straniera

Sebbene un mio collega lo avesse definito una “lettura da liceale”, io l’ho letto solo adesso, nella edizione integrale postuma pubblicata dalla moglie di Robert Heinlein. Che dire. Sicuramente non mi ha lasciato indifferente. Ma mentre la prima parte mi aveva addirittura entusiasmato, al procedere del racconto il mio giudizio si e` decisamente raffreddato. E` un libro molto filosofico. Il finale (piuttosto inatteso, a mio parere) e` il compimento logico del racconto. Ho trovato molto belle le conversazioni tra l’Uomo di Marte e Jubal, nella prima parte del romanzo: chi di noi riflette mai sulle sovrastrutture con le quali siamo abituati a pensare, e che una mente vergine, come quella del giovane allevato dai marziani, non ha? Alcuni passaggi sono esilaranti. La deriva verso il misticismo mi ha interessato sempre meno (sebbene l’autore ci tenga a precisare che l’Uomo di Marte non insegna una religione ma una disciplina, non sono sicura di grokkare cosa Heinlein ci voglia davvero comunicare). Comunque, e` un genere di fantascienza per me nuovo. Interessante e da consigliare.

Read Full Post »