Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for agosto 2008

Famiglie

Da qualche sera ceniamo sul terrazzo della sala, visto che ormai la casa e` torrida. Il nostro balcone si affaccia su delle villette a schiera che la sera sono animate dagli schiamazzi dei bambini che giocano nel cortile comune a tutto il complesso.

S. e` un po` pensierosa, e mi chiede:

“Mamma, per abitare in una villetta come quelle bisogna avere una famiglia NUMERATA?” 😯

Buone vacanze!

ps ovviamente intendeva ‘numerosa’.

Annunci

Read Full Post »

I soldi

Dopo il precedente post sulle biglie, ci sono stati altri piccoli episodi dai quali mi sono resa conto che sui soldi siamo carenti:

S: “Mamma, mi dai un pezzo da tre euro?”

“Non esistono i pezzi da tre euro!”

S:”Ah, ma e` gravissimo, e allora se voglio comprare una cosa che costa tre euro come faccio?” 😯

Morale: abbiamo trascorso il torrido pomeriggio della prima domenica di agosto a giocare che-io-vendevo-di-tutto-e-lei-veniva-a-comprare (pero` la mattina l’avevamo passata a nuotare…), e ci siamo esercitate a formare col minimo numero di monete possibile un sacco di ‘prezzi’.

Richiedere il minimo numero di monete si e` reso a un certo punto necessario, perche` ho notato una certa predisposizione ad usare le monete da cinque centesimi…. Inizialmente andava pure bene (tra l’altro ne sono venute fuori ‘perle’ tipo, sommando le monete da cinque: “cinque, dieci, quindici, diciannove….” 😯 ). Ma quando il prezzo da formare e` stato ottanta centesimi, e lei ha cominciato ad allineare tutte le monetine da cinque (mentre ne aveva anche da 10 e 20…) ho realizzato che dovevo  intervenire…

Read Full Post »

Sprazzi di normalita`

Ieri sera Filippo (al Bagno Meloria naturalmente) oltre alla immancabile pasta con le sarde aveva preparato tonno fresco (appena passato nella farina e fritto) condito con le cipolle rosse, e caponatina. Fenomenale. La cucina di Filippo mi piace cosi` tanto che la trovo persino leggera. Il tutto innaffiato con Bianco d’Alcamo e Cerasuolo di Vittoria. La compagnia era quella delle migliori occasioni: le tre coppie e le tre bimbe.

Bisognerebbe farlo piu` spesso. Anche se quest’anno ho deciso di annegare la stanchezza e la mezza-depressione pranzando minimo tre volte a settimana al Bagno Meloria, a cena e` tutta un’altra cosa. La mia piccola ormai e` una buongustaia conclamata: maccheroni alla Norma e pesce spada alla griglia, condito con un’ottima salsina di olio-limone-prezzemolo-origano.

La mai dolce meta` ha contribuito all’atmosfera allegra della serata ordinando un “caffe` corretto” (mai fatto prima, in 17 anni che lo conosco, neppure in pieno inverno a venti gradi sotto zero) e alla cameriera che gli chiedeva “corretto come?” ha risposto: “freddo”. 😉

Read Full Post »

Spiaggia, S. ed E. vogliono i soldi per il flipper.

S: “Mamma mamma, mi dai 20 centesimi?”

“Ho solo monetine da 2 e 5 centesimi. Fattele scambiare al bar”

E: “Nonna nonna mi dai 20 centesimi?”

“Tieni un euro, fallo scambiare al bar anche tu e portami il resto”

Aspetto un po` e le raggiungo…. hanno in mano delle biglie….

“Guarda quante biglie abbiamo vinto con il flipper!”

S: “Abbiamo scambiato i soldi, ma a me hanno dato una sola moneta, ad E. addirittura cinque! ” 😯

E: “Si, ma visto che io sono stata piu` ‘fortunata’, due delle mie le ho date a S. cosi` ne avevamo 3 per uno!” 😯

S: “E ce le siamo giocate tutte!”

Read Full Post »